Eticamente in Gioco: Nuovo Basket Fossombrone

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

La Vuelle è un punto di riferimento non solo a Pesaro ma in tutto il territorio. Dal 2015 è infatti la società che “guida” il progetto “Eticamente in Gioco” che vede protagonisti numerosi club della provincia e che al centro hanno alcuni principi fondamentali: correttezza, rispetto, collaborazione tecnica e tutti quei valori che devono essere diffusi tra i giovani, dentro e fuori dal parquet. Una delle società coinvolte in Eticamente in Gioco è il Nuovo Basket Fossombrone; al responsabile Matteo Gelsomini abbiamo chiesto di raccontarci come è nato il rapporto con la Vuelle.

“Facciamo parte del progetto fin dalla sua nascita, avvenuta nel 2015, anche se il rapporto con la storica società pesarese risale a diversi anni prima. La collaborazione tra tutte le società dell’entroterra è molto importante e positiva dato che ci permette di stringere relazioni molto utili per i nostri ragazzi. Abbiamo 120 ragazzi tesserati di età compresa tra i 5 e i 17 anni, oltre a una squadra che milita nel campionato Under 15 che si chiama proprio ‘Eticamente in Gioco’; i giocatori che ne fanno parte sono principalmente di Fossombrone e Fermignano oltre a due di Urbania”, spiega Gelsomini.

Grazie al progetto, i club del territorio oggi sono ancora più coinvolti all’interno della grande famiglia biancorossa. “Per i nostri ragazzi avere una società guida come la Vuelle è molto importante, a partire dai valori che riusciamo a trasmettere loro fino alle cose più piccole”. In questa stagione i ragazzi di Fossombrone non sono ancora riusciti a essere presenti alle partite della Vuelle, ma saranno presto tutti alla Vitrifrigo Arena a tifare per la squadra di coach Galli.

“La Vuelle è stata la società che per prima ha voluto promuovere la coesione e l’integrazione tra i vari club del territorio. Per tutti noi è motivo di grande orgoglio, come dimostrato anche dalla grande presenza alla festa di Natale che quest'anno si è svolta a Urbania”, conclude Gelsomini.

 

Ufficio Stampa VL 

Pesaro, 03/01/2019

(Pubblicato sul Match Program n°5 #PesaroCremona)

Per leggere i Match Program VL clicca qui