Eticamente in Gioco: Basket Montefeltro

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Il basket è uno sport fantastico non solo per lo spettacolo e le qualità tecniche di chi scende sul parquet, ma anche per tutti i valori che è in grado di trasmettere a chi fa parte di questo bellissimo mondo, come giocatore, staff e pubblico. Rispetto, correttezza, importanza dell’etica nello sport così come nella vita: sono questi alcuni dei principi alla base del progetto “Eticamente in Gioco” partito nel 2015 che vede la Vuelle al centro come società di riferimento e che coinvolge numerosi club del territorio e non solo. Una delle realtà presenti all’interno del progetto è il Basket Montefeltro: abbiamo chiesto a Liliana Soriani, dirigente responsabile del settore giovanile di parlarci della società più nel dettaglio.

“Abbiamo 50 ragazzi tesserati di età compresa tra i 5 e i 16 anni, oltre alla prima squadra che milita in Promozione. Siamo entrati a far parte del progetto fin dal suo avvio, avvenuto nel 2015. Ci troviamo bene nei rapporti con gli altri club, c’è molta collaborazione e il fatto di avere una società importante come la Vuelle come punto di riferimento è un ulteriore punto di forza grazie alla presenza di dirigenti che sono sempre molto coinvolti in ‘Eticamente in Gioco”.

Il Basket Montefeltro racchiude i paesi di Carpegna (dove la pallacanestro è presente dal 1985), Pietrarubbia, Macerata Feltria, Sassocorvaro e Montecopiolo. “Purtroppo non riusciamo a formare un settore giovanile oltre i 16 anni dal momento che ogni anno alcuni ragazzi decidono di non continuare con il basket e vengono invece sostituiti da altri”, spiega la dirigente.

In questa stagione i ragazzi del Montefeltro Basket saranno presto presenti sulle tribune della Vitrifrigo Arena per tifare in modo sano e corretto per la Vuelle, a rappresentare nel modo migliore uno dei valori di ‘Eticamente in Gioco'.

Ufficio Stampa VL

Pesaro, 28/01/2019

(Pubblicato sul Match Program n°8 #PesaroTorino)

Per leggere i Match Program VL clicca qui